Contattaci

Oggi cercheremo di capire meglio tutto ciò che riguarda gli hamburger ed il loro apporto calorico, cercando di sfatare qualche mito e soprattutto, cercando di capire se e quanto fanno ingrassare.

Calorie Hamburger: facciamo un po’ di conti!

Ecco un piccolo elenco dei principali ingredienti che compongono un hamburger ed il corrispettivo contenuto di calorie per 100 grammi.  Ovviamente sono indicazioni di massima, proprio a causa dei fattori cha abbiamo prima elencato, ma sono comunque utili per farsi un’idea delle calorie presenti in un hamburger completo.

  • Burger di manzo: 150 kcal
  • Burger di pollo: 283 kcal
  • Burger di tacchino: 130 kcal

  • Burger di soia: 192 kcal
  • Pane all’olio: 302 kcal

  • Pane al latte: 347 kcal (non lo serviamo nei nostri locali)
  • Pane integrale: 230 kcal

Condimenti

Passiamo ora ai tanto temuti condimenti:

  • Ketchup: 110 kcal
  • Maionese: 680 kcal
  • Sala tartara: 211 kcal
  • Salsa barbecue: 172 kcal
  • Senape: 67 kcal

Formaggi

Anche le calorie presenti nei formaggi variano molto:

  • Cheddar: 390 kcal
  • Sottilette: 255 kcal
  • Formaggio di soia: 100 kcal (è quello che serviamo nei nostri locali!)

Ora che i numeri li avete, potete “tirare le vostre somme”, non dimenticando il fatto che ogni hamburger è diverso dall’altro e di conseguenza anche le calorie presenti in esso. La cosa importante è utilizzare hamburger fatti con carne di prima scelta (l’ideale sarebbe scegliersi da soli il taglio di carne e farselo tritare direttamente in modo da poter controllare personalmente la quantità di grasso e la qualità della carne) , cuocerli senza aggiunta di grassi, e optare magari per delle salse meno caloriche ma comunque gustose.

calorie-hamburger-calcolo-fonzieburgers-roma

Calorie e Hamburger: 5 cose da sapere

Per hamburger comunemente si intende un tipo di sandwich costituito da un panino morbido farcito con una polpetta schiacciata di carne macinata (burger), a cui vengono aggiunti, secondo i gusti, formaggio, verdure e varie salse.

Capirete da soli che ogni tipo di hamburger apporta una diversa quantità di calorie, dipendente da una svariata quantità di fattori:

  • Tipo di carne utilizzata per fare il burger: la polpetta può essere fatta di manzo, pollo, tacchino, suino, solo per dirne alcuni. Il classico burger è fatto con carne di manzo, e la percentuale di grassi e calorie cambia a seconda del taglio di carne selezionato per essere tritato. Il taglio più pregiato sarebbe il quarto anteriore del bovino (costituito prevalentemente da muscolo con una ridottissima percentuale di grasso).
  • Tipo di cottura cui viene sottoposta la carne: se nel cuocerla utilizzeremo molti grassi (come l’olio), le calorie aumenteranno di conseguenza. L’ideale sarebbe una cottura alla piastra o in una padella antiaderente senza nessun condimento aggiunto.
  • Quantità e tipo di pane utilizzato: ne esistono di moltissimi tipi, dal classico panino all’olio a quello integrale, ognuno di essi con apporti calorici e livelli di digeribilità diversi.
  • Tipi di salse utilizzate per condire il panino: maionese, ketchup, salsa tartara, salsa barbecue e molte altre vengono comunemente utilizzate per rendere i nostri hamburger ancora più gustosi, ma ovviamente fanno salire il conteggio calorico. Spezziamo però una lancia in favore della salsa ketchup: il suo apporto di calorie è praticamente irrilevante.
  • Eventuale aggiunta di formaggi: molti sono i tipi di formaggio che possono essere aggiunti ai nostri hamburger, dal più calorico e classico cheddar al più salutare formaggio di soia, con basso contenuto di grassi e colesterolo… che troverete nei nostri panini!

Un discorso a parte va fatto per i burger vegetariani (tipo quelli di soia o di ceci), il cui apporto di calorie è simile a quello della carne, ma il cui apporto di grassi saturi (i cosiddetti “cattivi” che contribuiscono ad un aumento del colesterolo nel sangue) è decisamente inferiore.

Calorie: abbatti le calorie e i sensi di colpa!

Se cercate un modo per abbattere le calorie e i sensi di colpa, dovete venire a trovarci da Fonzie, al Quariere Ebraico di Roma o a piazza Bologna: decine di hamburger diversi, (compresi ovviamente quelli vegetariani) che potrete accompagnare con le salse che vorrete, tutte fatte da noi. Potrete assaporare i nostri hamburger nell’atmosfera anni ’50 dei nostri locali, oppure farveli portare direttamente a casa dal nostro servizio di consegna a domicilio.

Perché se uno strappo alla regola va fatto, va fatto bene!

 

 

 

Pin It on Pinterest

Share This